Agenzia del territorio
Ferruzzi immobiliare

Ferruzzi Immobiliare
Quarant'anni di esperienza al vostro servizio.

I nostri nuovi uffici sono in Via Giuseppe Grazioli al civico 27

LE NOSTRE MIGLIORI OCCASIONI IMMOBILIARI

Quarant'anni di esperienza al vostro servizio.

Ampiamente consolidata e stimata, l’Agenzia immobiliare Ferruzzi fornisce da sempre una consulenza di altissimo livello ed opera solo con incarichi in esclusiva e sempre se il valore “passa” la perizia eseguita da un professionista iscritto all’Albo dei periti di Trento da almeno cinque anni, fornita gratuitamente.

L’assistenza prevede anche la consulenza su tutti gli aspetti tecnici, urbanistici e giuridici, allo scopo di effettuare solo rogiti in atto pubblico. Tutti gli aspetti procedurali vedono la presenza del mediatore con una consulenza continuativa, fattiva, che non lascia nulla al caso e che si conclude solo al passaggio definitivo di proprietà.
Responsive image

LE NOSTRE PROPOSTE IMMOBILIARI TUTTE COME SEMPRE IN ESCLUSIVA


News

News del 29 luglio 2019
Bonus mobili, l’agevolazione spetta se si installa una stufa a pellet. L’installazione di una stufa a pellet consente di beneficiare del bonus mobili, l’agevolazione per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici legata al bonus ristrutturazione. L’Agenzia delle Entrate ha ricordato che l’agevolazione per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici è riconosciuta ai contribuenti che usufruiscono del bonus ristrutturazione per aver realizzato alcuni degli interventi di recupero del patrimonio edilizio. Per beneficiarne è necessario che l’intervento sull’abitazione sia riconducibile almeno alla manutenzione straordinaria. L’Agenzia ha chiarito che nella categoria “manutenzione straordinaria” rientrano anche gli interventi finalizzati all’utilizzo di fonti rinnovabili di energia, quale l’installazione di una stufa a pellet o di impianti dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili. Inoltre, come già chiarito dall’Agenzia in precedenza, si usufruisce del bonus mobili anche per l’installazione di un impianto di climatizzazione invernale ed estiva a pompa di calore o la sostituzione della caldaia. Legge di Bilancio 2019 prevede la proroga al 31 dicembre 2019 della detrazione del 50%, con un tetto di 10mila euro per unità immobiliare, per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare l’immobile oggetto di ristrutturazione. Per ottenere il bonus è necessario che la data dell’inizio dei lavori di ristrutturazione preceda quella in cui si acquistano i beni. Non è fondamentale, invece, che le spese di ristrutturazione siano sostenute prima di quelle per l’arredo dell’immobile. Da novembre 2018 è stato introdotto l’obbligo di invio all'Enea anche dei dati relativi ad interventi che, pur non usufruendo dell'ecobonus, prevedono il conseguimento di un risparmio energetico; quest'obbligo riguarda anche gli elettrodomestici, in particolare: forni, frigoriferi, lavastoviglie, piani cottura elettrici, lavasciuga e lavatrici. L’Agenzia delle Entrate, però, ha chiarito che la mancata o tardiva trasmissione della comunicazione all’Enea non implica la perdita del diritto alle detrazioni.

News del 13 giugno 2019
Nel momento in cui si richiede un mutuo, può accadere che la banca chieda al cliente di fornire una garanzia assicurativa aggiuntiva. La polizza assicurativa serve a tutelare sia il consumatore che la banca dal rischio che, nel caso in cui si verifichino eventi negativi, non si riesca più a pagare le rate del mutuo. Le polizze assicurative collegate ai mutui, infatti, anche in tali casi, consentono di far fronte al rimborso del finanziamento. Le polizze assicurative, tuttavia, non sono sempre obbligatorie, e non possono essere imposte al consumatore come condizione per l’erogazione del mutuo. Come funziona La stipula di una polizza assicurativa comporta sia dei costi che l’insorgere di obblighi: è importante, quindi, essere adeguatamente informati, e saper distinguere le polizze obbligatorie da quelle facoltative. Polizze obbligatorie: sono obbligatorie le polizze generalmente chiamate “incendio e scoppio”, che tutelano l’assicurato dagli eventi legati direttamente all’abitazione, coprendo, solitamente, le spese di ricostruzione dell’immobile danneggiato. Il costo di questa assicurazione rientra nel costo totale del mutuo indicato dalla banca: il consumatore può verificarlo direttamente nella documentazione consegnata dalla banca, alla voce “Isc” o costi del mutuo. Polizze facoltative: sono facoltative le polizze che, anche se non previste espressamente dalla legge, possono comunque essere richieste dalla banca come aggiuntive per motivi di maggiore tutela. Le polizze più richieste sono del tipo “Vita”, che tutelano, nel caso di morte del cliente, sia la banca che la famiglia del cliente deceduto, provvedendo l’assicurazione a saldare il mutuo alla banca. Cosa fare La banca che, per la stipula del mutuo, richieda una polizza “Vita” al cliente, ha precisi obblighi da rispettare, stabiliti dalla legge a tutela dei consumatori. E’ importante, prima di tutto, sapere che il cliente non è obbligato a stipulare la polizza vita quale condizione per la conclusione del contratto di mutuo, ed è pertanto libero di accettare o di rifiutare, rivolgendosi anche ad una banca diversa. Nel caso in cui il cliente decida di stipulare una polizza vita collegata al mutuo, può quindi scegliere autonomamente sia la polizza che la compagnia assicurativa che preferisce, proporla alla banca ed attendere una risposta, che, se negativa, deve essere motivata. Se la banca decide invece di accettare la polizza proposta dal cliente, non potrà comunque variare le condizioni precedentemente offerte per l’erogazione del mutuo. Dal momento che la polizza assicurativa scelta dal cliente potrebbe essere rifiutata dalla banca, è importante, prima di concludere il contratto di assicurazione, ricevere dalla banca la conferma dell’accettazione della polizza stessa. Nel caso in cui la banca, nel richiedere la polizza vita, offra una propria polizza, ha l’obbligo di presentare al cliente anche altri due preventivi di compagnie assicurative diverse. Se il cliente accetta il preventivo della polizza offerta dalla banca, non dovrà indicare come “beneficiario o vincolatario” del “premio assicurativo” la banca stessa, ma potrà scegliere un soggetto diverso (ad es., un familiare, un amico, ecc.) A chi rivolgersi La scelta di collegare al mutuo una polizza “Vita” è un’opportunità per tutelare sé stessi e la propria famiglia dalle conseguenze che potrebbero derivare dal verificarsi di eventi negativi; opportunità che, d’altra parte, comporta una serie di costi e di obblighi contrattuali che è bene conoscere e valutare attentamente prima di firmare il contratto. In caso di dubbi, prima di firmare qualsiasi contratto o modulo, o di mancato riconoscimento dei propri diritti, è possibile rivolgersi alle sedi territoriali di Adiconsum, (alla voce “Dove siamo”), per usufruire del servizio di consulenza e assistenza individuale.

News del 21 marzo 2019

COSA BISOGNA SAPERE PER RISPETTARE LA LEGGE
Chi vuole avere un guadagno extra e dispone di una stanza in più in casa può affittarla: è una procedura prevista dalla legge, regolamentata dal sistema normativo. Come si può affittare una stanza della propria casa? Termini e modalità per eseguire una locazione legale e rispettosa della normativa vigente in fatto di affitti. Come fare per affittare una stanza? L'affitto di una singola stanza di un immobile è una pratica molto diffusa, nonché completamente legale. Ovviamente, i termini della legalità vanno considerati all'interno della normativa vigente, quindi per non incorrere nel rischio di sanzioni amministrative e problemi con la giustizia è indispensabile seguire alla perfezione quanto disposto dalla legge. Il primo elemento che non deve mai mancare quando si decide di affittare una stanza è il contratto. Esattamente come nelle locazioni immobiliari tradizionali, infatti, anche l'affitto di una singola stanza dev'essere assoggettato a un regolare contratto, che può avere diverse forme e durate. Oltre a quelle tradizionali di locazione, contratto libero (quindi 4+4) e a canone concordato (3+2), esistono anche le locazioni temporanee con i contratti transitori e quelle per studenti. La scelta della tipologia di contratto è indifferente nell'ottica della legalità della pratica, regolamentata dalla legge n.431del 9/12/98 e dall’articolo 1571 del Codice Civile. La presenza del contratto di affitto anche per la locazione di una singola stanza dell'immobile è funzionale alla limitazione del fenomeno dell'evasione fiscale. Contratto libero Il contratto libero è una soluzione standard per le locazioni e, come dice il nome stesso, lascia alle parti la massima autonomia di decisione per quanto concerne contenuti e costi. L'unico vincolo che impone è quello della durata, che dev'essere di minimo 4 anni e che si rinnova di altri 4 automaticamente previa comunicazione differente. La comunicazione di disdetta può essere effettuata sia dal titolare del contratto che dal proprietario dell'immobile che, per esempio, nel frattempo può aver deciso di voler vendere casa al termine dei 4 anni di scadenza obbligata del contratto. Contratto a canone concordato Questa soluzione contrattuale è stata introdotta in tempi relativamente recenti nel nostro ordinamento e prevede alcune differenze rispetto al contratto libero. La prima è la durata: per legge, deve avere una scadenza minima a 3 anni dalla stipula e si rinnova per altri 2 a meno di comunicazioni differenti. Tuttavia, a differenza del contratto libero, questo non lascia massima autonomia alle parti ma i termini vengono stabiliti dalle organizzazioni maggiormente rappresentative delle parti, quindi dei proprietari e dei locatori, e sono depositati presso i singoli comuni. Gli accordi delle associazioni rappresentanti delle parti stabiliscono anche il canone. In questo caso è presente anche una clausola obbligatoria che riguarda la rescissione, non presente nel contratto libero, mediante la quale in caso di disdetta illegittima da parte del locatore, il conduttore può far valere il diritto di ottenere un risarcimento in misura non inferiore a 36 mensilità da riferirsi al canone pagato. Contratto transitorio In un'epoca in cui domina la sharing economy, questa è la formula maggiormente apprezzata per l'affitto di una stanza per il semplice motivo che è quella che pone meno vincoli a entrambe le parti. Dal punto di vista della durata, il contratto transitorio prevede un minimo di 1 mese e un massimo di 18 mesi e non sono previsti rinnovi automatici, se non mediante stipula di un nuovo contratto. I vincoli temporali, inoltre, possono essere giustificati tramite documentazioni da allegare al contratto di locazione, sia da una parte che dall'altra. Pertanto, il conduttore che necessita di un alloggio per far fronte alle esigenze lavorative di un contratto a tempo determinato, può far valere la sua esigenza. Allo stesso modo, il locatore che desidera affittare la stanza solamente per un periodo stabilito, che per esempio corrisponde al periodo di permanenza di un figlio all'estero, può farlo presente durante la stipula, in modo tale che non vi possano essere azioni di rivalsa. Anche i contratti transitori devono essere redatti per iscritto e devono essere registrati, al pari di quelli a canone concordato e liberi. Contratto per studenti universitari. A differenza delle altre soluzioni, che non prevedono limiti territoriali per la loro applicazione e validità, questo ha la peculiarità che può essere registrato solamente nei comuni in cui sussistono sedi universitarie o, al limite, in cui sono presenti corsi universitari. Questo perché il suddetto contratto è finalizzato a rispondere alle esigenze degli studenti fuori sede, ossia quelli che per frequentare i corsi di laurea o di specializzazione devono vivere lontani dalla loro residenza abituale. In relazione alla durata, il contratto per studenti universitari vale minimo 6 mesi e si arriva fino a 36 mesi e, salvo disdetta, si rinnova in automatico. La registrazione del contratto: modalità Anche quando la locazione riguarda una singola stanza di un immobile il contratto di locazione dev'essere obbligatoriamente registrato se questo supera la durata di 30 giorni. Oltre che per una questione legale, ossia per evitare di incorrere in sanzioni amministrative e controlli fiscali, la registrazione del contratto è utile anche per usufruire di agevolazioni, tra le quali i contributi comunali e le detrazioni fiscali. Registrare un contratto di locazione non è un processo laborioso, anche perché a oggi non è più necessario recarsi obbligatoriamente presso la sede dell'Agenzia delle Entrate per l'iscrizione ma si può procedere anche per via telematica, presso il sito governativo. Tuttavia, in entrambi i casi è previsto il pagamento dell'imposta di registro, che per legge dev'essere pari al 2% della somma dei canoni mensili nei 12 mesi e che, comunque, non può mai essere inferiore a 67 euro. L'alternativa è il regime della cedolare secca, una soluzione particolarmente gradita a conduttori e locatori che oltre a fungere da sostituto di imposta per Irpef e addizionali, sostituisce anche l'imposta di registro e i relativi bolli. La cedolare secca Il regime della cedolare secca prevede il pagamento dell'aliquota sostitutiva pari al 10% o al 21% a seconda dei casi specifici. Fino a un certo periodo di tempo era sussistito il dubbio del suo possibile utilizzo anche in caso di locazione di porzioni di immobile, come le stanze, ma l'Agenzia delle Entrate, con la circolare 26/2011 ha chiarito ogni dubbio, affermando che anche in quei casi può essere valida. Il regime in questione può essere applicato solamente se nel caso di diverse porzioni di immobile, ciascuna locata con un contratto di locazione distinto, per tutti vale lo stesso regime fiscale. Questo perché in base alle disposizioni di legge, i redditi da locazione devono essere tassati tutti allo stesso modo. Come recedere dal contratto di affitto di una stanza Uno dei problemi che si instaurano con maggiore frequenza è relativo alla rescissione del contratto di affitto al di fuori dei termini contrattuali, ossia prima del termine pattuito in sede di stipula. È una fattispecie che si verifica frequentemente per esigenze di entrambe le parti, perché se da un lato il conduttore può avere la necessità di cambiare casa perché trova una stanza a un prezzo migliore, per esempio, o in una posizione più vantaggiosa, dall'altro il locatore può preferire un affittuario piuttosto che un altro o possono emergere situazioni che richiedono la disponibilità della stanza per uso personale. Tutti i contratti, tranne quelli transitori, si rinnovano automaticamente dopo la prima scadenza, a meno di comunicazioni diverse; all'atto della firma dell'accordo, le due parti possono concordare liberamente la durata contrattuale. Quindi, benché il contratto libero sia noto per la formula 4+4, nessuno impedisce alle parti di stabilire un contratto con durata 5+5, 5+6, 6+6 e così via, purché questa sia superiore alla durata standardizzata prevista dalla legge. Qualunque sia la durata stabilita, il rinnovo del contratto in essere non può mai superare i 2 anni dalla morte del conduttore: in quel caso è necessario stipulare un nuovo contratto. Nessuno impedisce alle parti di inserire una clausola rescissoria nel contratto in favore del conduttore che preveda la possibilità di rescindere l'accordo in qualsiasi momento prima della scadenza naturale. Solitamente viene imposto un periodo di permanenza minimo dopo il quale la clausola può essere fatta valere. In assenza di tale clausola, la rescissione del contratto di affitto per la stanza è possibile prima della scadenza naturale del contratto solo in presenza di reali e gravi fatti oggettivi, che devono essere dimostrati. L'iter di rescissione legale prevede, inoltre, che il conduttore dia al locatore un preavviso di almeno 6 mesi mediante l'invio di una raccomandata con ricevuta di ritorno. I gravi motivi a cui fa riferimento la legge, che possono giustificare la rescissione anticipata, non devono essere solo indipendenti dalla volontà del conduttore (elemento imprescindibile) ma devono soprattutto essere imprevedibili e sopravvenuti durante il periodo di locazione della stanza. Devono essere tali da non permettere più una permanenza serena presso la stanza. Un esempio di gravi motivi sono un trasferimento in altra sede, la perdita del lavoro, l'abbandono degli studi, la presenza di problematiche che rendono la vita poco salubre all'interno dell'immobile (umidità marcata, problemi strutturali di grave entità ecc.). I contratti di locazione sono strutturati per legge in modo tale da tutelare il conduttore e non il locatore, pertanto non c'è per quest'ultimo la possibilità di recedere unilateralmente. Oltre a non esserci la possibilità di nessuna clausola simile a quella per il conduttore (che se venisse inserita renderebbe nulli gli effetti e potrebbe essere impugnata con successo in qualsiasi momento), egli può negare la rinnovazione contrattuale alla scadenza del primo termine solo in presenza di particolari situazioni. Nello specifico, gli è data tale possibilità se: - sopravviene una necessità di utilizzo della stanza per sé o per un parente prossimo (entro il secondo grado; non è una condizione valida la richiesta di non rinnovazione per un coniuge separato o per un convivente; - il conduttore ha la disposizione di un altro alloggio di caratteristiche simili nello stesso comune - l'edificio/immobile in cui la stanza è ubicata presenta gravi problemi strutturali che devono essere risanati e i lavori non possono compiersi finché l'inquilino vi risiede; - il conduttore faccia lunghi periodi di assenza senza un valido motivo. Qualsiasi altra modalità di recesso, sia da parte del conduttore che del locatore può considerarsi nulla; la parte che subisce la decisione illegittima è tenuta ad agire con tutti i mezzi a sua disposizione per difendere il suo diritto di abitazione in una stanza sottoposta a un regolare contratto registrato, che vale come tutela davanti alla legge

Dove siamo

La Ferruzzi Immobiliare si è trasferita nei nuovi uffici a Trento in Via Giuseppe Grazioli n. 27

Telefono 0461 23 35 00 (centralino 5 linee r.a.)
info@ferruzzi.it

Siamo aperti dal lunedì al venerdì
dalle 8.30 alle 18.30 con orario continuato
e il sabato mattina su appuntamento.


Le Opininioni dei nostri clienti sono i libri su cui noi studiamo!

Gabriele De Angelis

Sono un ragazzo di trent'anni che aveva bisogno di una casa. Ferruzzi mi è stata d'aiuto, la titolare, oltre ad avere trovato la casa dei miei sogni è riuscita ad instaurare un rapporto speciale, fatto di consigli, momenti di riflessione o semplici momenti di relax, che è oro in queste circostanze. Vito mi ha seguito, mi ha aperto per la prima volta la porta di quella casa che ora è diventata mia. La gioia è indescrivibile, la soddisfazione ineguagliabile. Grazie Ferruzzi... è la prima di una lunga serie. Lavis

M. e G.

Quando abbiamo deciso di vendere la nostra casa, la prima persona che abbiamo incontrato è stata la signora Antonella; da subito abbiamo avuto la sensazione di esserci affidati a professionisti che ci hanno seguiti e consigliati per i numerosi aspetti che devono essere tenuti in considerazione per la vendita di un immobile. Le persone che ci hanno seguito più da vicino sono stati soprattutto Giulia ed Emiliano: sempre disponibili, sorridenti e professionali. L’agenzia ci ha inoltre suggerito validissimi professionisti e artigiani che ci hanno permesso di fare piccoli interventi e di sistemare alcuni aspetti tecnici; infine, siamo stati accompagnati passo passo fino alla conclusione della vendita, sentendoci sempre in ottime mani! Grazie!!!

Paola Lievore

"Avevamo un desiderio, trovare la casa perfetta per noi, quella nostra prima casa di proprietà che avesse tutte le caratteristiche che potessero soddisfare le nostre esigenze e potesse concretizzare il nostro sogno... e Ferruzzi Immobiliare ce l'aveva pronta per noi, alla nostra portata. La signora Antonella ed il suo eccellente staff, la signora Giulia, ci hanno accompagnati in tutti i passaggi con professionalità, empatia e serietà unica e ci hanno dedicato una delle cose più preziose di oggi, che nessun altro in precedenza ci aveva elargito così generosamente: il tempo... per proporre, risolvere, ascoltarci ed anche ridere! Ci siamo sentiti da subito a nostro agio, come se ci conoscessimo da molto e in sintonia con le nostre visioni un pò alternative dell'abitare e del vivere di oggi. Grazie Ferruzzi!

M.Luisa Nichelatti

"Ho conosciuto il team dell' Agenzia Ferruzzi Immobiliare in un torrido giorno di agosto, quando quasi tutti erano chiusi, ma loro no...stoicamente al lavoro. Da quel giorno è iniziato un viaggio insieme per la gestione della vendita della mia casa. Ringrazio tutti ed in particolare Antonella per la grande professionalità e disponibilità dimostrata lungo tutto il percorso insieme, per avermi fatta sentire sempre supportata e mai sola in ogni momento e in ogni difficoltà incontrata. Più che sentirmi in un' Agenzia Immobiliare mi sono sentita circondata da veri amici. Grazie ancora per tutto.

Gianna e Giancarlo Cainelli

La professionalità, l'attenzione alle esigenze del cliente, la scrupolosità, la serietà e la celerità, sono il mix vincente dell'Agenzia Ferruzzi di Trento. Attraverso il loro preparatissimo staff abbiamo venduto il nostro appartamento in tempi rapidissimi. Nella successiva fase di acquisto non sono assolutamente venuti meno l'attenzione e il rispetto delle nostre esigenze, infatti tutto ciò è sempre stato posto in cima alla lista delle loro cose da fare; i consigli, le indicazioni ed a volte anche gli incoraggiamenti, ci hanno fatto sentire protetti, tutti lavoravano per noi, ma come se l'acquisto fosse per loro! Il tempo per ascoltarci non è mai mancato e negli innumerevoli incontri il rapporto agente/cliente si è mutato in un rapporto di amicizia ed i loro pareri, leali e disinteressati, hanno fatto sì che, con la ristrutturazione, la casa si trasformasse nel nido che cercavamo e volevamo da tempo. La gioia di aver incontrato la Ferruzzi ed il suo staff è tanta e li ringraziamo per tutto quanto hanno fatto per noi e soprattutto per la soddisfazione che proviamo tutte le volte che apriamo la porta della nostra nuova casa!

Mariagrazia Candotti

Grazie ad una pubblicità molto accattivante vista su un quotidiano siamo venute a conoscere l’agenzia immobiliare Ferruzzi e specialmente la signora Antonella, persona altamente qualificata e anche molto comunicativa, che assieme al suo Staff sempre diretto da Lei è riuscita ad indirizzarci su un percorso di vendita di un nostro immobile in maniera veramente impeccabile, percorso che grazie a loro tutti ha portato al realizzo di tale progetto. Ringraziamo pertanto l’agenzia Ferruzzi: la tenacia, la bravura ed i loro consigli che hanno messo a nostra disposizione in maniera oltre che professionale anche amichevole.

Elisabetta Candotti

Ottima e incisiva pubblicità, simpatia, bravura e tenacia, “saper fare e convincere”. Un cocktail talmente riuscito che anche gli astemi lo berrebbero. Comunque alla fine un sentito grazie per quello che l’agenzia nel 2015 ha “fatto per noi”.

Dott. Giuseppe Raspadori

Dall’Agenzia Ferruzzi ho apprezzato tutto: l’estrema professionalità e la cordialità, la precisione e la gentilezza, i consigli e la rapidità. Non sono cosa da poco le garanzie fornite sia al compratore che al venditore di non trovarsi mai di fronte a imprevisti spiacevoli. Il tutto con la massima cura e rigore: dalla raccolta dei documenti al rogito finale. Un ringraziamento e d’obbligo.

Noemi Peruzzi

Ci siamo trovati splendidamente con tutto lo staff della Ferruzzi. Tutti educati, gentilissimi e molto disponibili. Grazie di cuore per tutto!

Tiziana Tomasi

Ringrazio di cuore tutto lo staff Ferruzzi per la competenza, serieta e gentilezza con cui hanno svolto il loro lavoro. Per me hanno svolto un ottimo servizio consiglio vivamente a tutti di rivolgersi a loro... Ne sarete soddisfatti.

Dott. Antonio Marchioni

Professionalità, disponibilità, cortesia, assistenza,trasparenza: una vera agenzia immobiliare di fiducia a cui affidare ogni passo nell'intermediazione immobiliare; dal primo contatto passando poi all'eventuale trattativa con consigli utili, per arrivare poi al rogito, tutto come fossero le operazioni più semplici della nostra quotidianitá.

Paola Lunelli e Luca Manini

La collaborazione con la vostra agenzia è andata oltre il puro e semplice rapporto di clientela: quello che avete fatto per noi è stato più di quello che ci aspettavamo e di quello che eravate tenuti a fare. Il vostro aiuto e sostegno è stato fondamentale per noi, avete un bel "team" di collaboratori seri e professionali. Ci siamo trovati proprio bene con voi tutti! Sicuramente consiglieremo la vostra agenzia ad amici e conoscenti.

Raffaella Volpe

...Perchè ci sono sempre, risolvono ogni problema e contrattempo. ...Perchè mettono al nostro servizio la loro professionalità con un bel sorriso e tanta gentilezza. Grazie.

Virginia Barilla

Dal primo momento in cui sono entrata nella tua agenzia mi sono sentita avvolgere da un'atmosfera gioiosa ed affettuosa. La dedizione e la professionalità con cui vi siete dedicati a me mi hanno permesso di vivere un momento così importante, come l'acquisto di una casa, con assoluta serenità e spensieratezza. Grazie, siete davvero professionisti di alto livello, e soprattutto persone meravigliose! Con infinita stima ed affetto.

Renzo R.

Efficienza e cortesia sono le carte vincenti di Ferruzzi Immobiliare per la soddisfazione del cliente.

Giangrazio Minischetti

L'azienda si è dimostrata attiva e presente in ogni momento, dalla presentazione della casa sino al rogito ed ha dimostrato serietà e professionalità.

Luisa Leonardi

Voglio esprimere un vivo ringraziamento ed elogio per la competenza con la quale sono stata trattata da parte di tutto il vostro personale. Trento.

Rossi Tullio

Mi sono trovato in ottime mani, trattato con serietà, cortesia e disponibilità, perciò, se dovessi dare un voto da 1 a 10, senza dubbio darei 10.

Fabio Bontempelli

Ottima professionalità e cortesia. Trento.

Carla N.

Mi sono rivolta all'Agenzia Ferruzzi per una compravendita e sono rimasta sorpresa della disponibilità, cordialità, correttezza e dell'impegno, fino alla fine, a svolgere il proprio dovere. Penso che non si può proprio trovare di meglio Grazie ancora. Trento.

Piergiorgio Dallago

Mi sono trovato molto bene per l'assistenza della vostra agenzia nella vendita della mia proprietà. Trento.

Mirko e Valentina

Io e la mia fidanzata abbiamo acquistato la nostra prima casa con l'assistenza dell'agenzia Ferruzzi immobiliare, che ci ha fornito un servizio davvero completo e professionale. Senz'altro ci affideremo a loro per le nostre prossime operazioni immobiliari!

Alfredo e Veronica

Ci siamo trovati molto bene con l'agenzia Ferruzzi per l'acquisto della nostra casa. Abbiamo trovato professionalitá, disponibilitá e gentilezza in tutti.

Francesca

Ringrazio la Ferruzzi per la cortesia, la competenza ed i giusti suggerimenti per risolvere sempre con un buon esito anche le situazioni più complicate. Levico.

Antonino e Mariella

Grazie alla Ferruzzi Immobiliare abbiamo trovato la casa dei nostri sogni. Ci hanno seguito nel compiere un passo così importante con grande professionalità, disponibilità e cortesia. Trento.

Ernesta Erlingher

Serietà, professionalità e disponibilità sono sicuramente le caratteristiche che contraddistinguono l'agenzia...In tempi ridottissimi, grazie all'esperienza, sono state soddisfatte tutte le mie richieste. Un'agenzia sicura ed affidabile. Trento.

Stefano

Disponibilità, cortesia e competenza sono presenti in questa grande azienda. Vattaro

F. Tomasi

Voglio ringraziare la Ferruzzi per la disponibilità di tutti i suoi operatori. Sono molto soddisfatta del servizio fornito ed ho trovato, oltre che dei professionisti, degli amici. La casa proposta risponde perfettamente alle mie esigenze ed aspettative. Civezzano.

Paola e Antonio

Rivolgersi all'agenzia Ferruzzi è stato come chiedere un consiglio importante ad un amico fidato e ricevere la risposta più adatta alle nostre esigenze, consigliamo a tutti di fare altrettanto. Lavis.

Marco Berti

Ci si affida con serenità. Civezzano

Eva P.

Volevo ringraziarvi per il lavoro svolto e il tempo che mi avete dedicato. Trento.

Loreta

Sono rimasta molto contenta e soddisfatta per la collaborazione fra noi che vendiamo e voi collaboratori. Di quanto è stato fatto il personale si è sempre dimostrato molto in gamba. Ringrazio tutti. Cavedine.

Michele D.G.

Non vendono solo case ma ...io mi sono sentito a casa!!! In occasione dell'acquisto di un'attività commerciale sono sempre stati precisi, puntuali e disponibili.

Graziano e Lucia

Dovevamo vendere un immobile e per caso siamo venuti a conoscenza dell'agenzia Ferruzzi che con professionalitá, impegno e competenza, sono riusciti ad esaudire il nostro bisogno. Uno staff meraviglioso; ricordo Antonella, Giulia ed Emiliano molto disponibili, senza tralasciare il resto dei collaboratori!! Un grande grazie. Baselga del Bondone

Gianfranco Vinegoni

Ci siamo trovati molto bene; siamo stati seguiti in tutte le fasi della trattativa e questo è molto importante per il cliente. Pinè

Fam. Tomasi

Siamo molto soddisfatti per la cortese attenzione e per la sollecitudine con cui gli agenti della Ferruzzi Immobiliare si sono adoperati per condurre a buon fine la vendita della nostra casa, cui restiamo sempre tanto affezionati. Trento.

Ubaldo Smittarello

Quando ho firmato il mio incarico di vendita ero già informato della serietà e professionalità dell'Agenzia, poi, anche a causa di varie difficoltà legate alla vendita, ho potuto apprezzare il totale impegno, dedizione e amore per il proprio lavoro di tutta la squadra. Grazie a tutti con tutto il mio cuore. Trento.

Daniela e Marco

Il desiderio di vendere la nostra casa era rimasto insoddisfatto per molto tempo fino a quando, come in un sogno, abbiamo conosciuto "Ferruzzi". Sicuri di ottenere nuovamente la soddisfazione alle nostre esigenze, ci riaffidiamo al suo disponibile, gentile e competente staff per acquistare la nuova abitazione. Levico.

Walter

Dopo aver a lungo girovagato da un'agenzia all'altra nella città di Trento e dintorni, io e mia moglie siamo "approdati" alla Ferruzzi. Finalmente abbiamo ottenuto le proposte immobiliari che cercavamo, proposte che avevano coerenza con le nostre necessità e disponibilità. Trento.

Bruna A.

Un grazie a tutti i collaboratori per la disponibilità, la cortesia la gentilezza e il tanto affetto con cui sono stata trattata e aiutata... per una persona incompetente come me, avervi vicino ed essere accompagnata mi ha fatto sentire al sicuro. Grazie con affetto e stima. Pergine.

Vittorio B.

Dopo inutili tentativi di vendere il mio appartamento con agenzie che facevano solo promesse... ho deciso di sottoscrivere il mandato di vendita con l'agenzia immobiliare Ferruzzi che, a mio avviso, è la più conosciuta e rinomata del posto. Subito ho avuto conferma delle mie aspettative... gli agenti si sono sempre dimostrati all'altezza dimostrando grande professionalità e conoscenza del campo immobiliare trentino. Il consiglio che posso dare a chi è intenzionato a vendere od acquistare un immobile è quello di evitare subito inutili inserzioni su riviste che portano solo curiosi e quasi mai clienti realmente interessati, ma di affidarsi a professionisti del settore come, a mio parere, il personale dell'Agenzia Ferruzzi. Lavis.

Franco Tonezzer

Chi cerca casa si rivolge spesso ad un'agenzia immobiliare e a Trento ce ne sono molte, ma la disponibilità, la gentilezza, la cortesia e la professionalità di tutto il personale sono sicuramente l'arma vincente della Ferruzzi Immobiliare. Trento.

Alessandro M.

"Veloci, efficaci, pignoli quanto serve: vorrei avere l'occasione di lavorarci insieme ancora". Trento.

Maria L.

L'esperienza con Ferruzzi è stata ottima: molto corretti e di parola. Cognola.

Pierluigi e Mariarosa

Una casa tutta nostra! Sì, l'abbiamo tanto desiderata e sognata (...) ci affidammo quasi per caso all'agenzia Ferruzzi dove non trovammo solo la casa dei nostri sogni ma professionalità e tanta tanta disponibilità. Grazie di cuore con stima.

Mariapia Pietramale

Ottima professionalità, persone competenti, disponibili a soddisfare tutte le nostre esigenze, anche quelle non riguardanti la propria professione. Abbiamo incontrato persone umane con grandi capacità... Una delle cose che si avvertono quando si entra nell'agenzia Ferruzzi e la positività e l'energia che danno per affrontare uno dei tanti passi importanti della vita. Grazie di cuore a tutti...vi ricordiamo come una bella tappa, importante, della nostra vita. Tavernaro.